AmanaProgetti
MASTER IN CUCINA

Pat LaFrieda sbarca al The Pennsy di New York

IL BRIEF
Quando la famosa rosticceria newyorkese Pat LaFrieda ha aperto un nuovo locale al The Pennsy in Penn Plaza, aveva bisogno delle migliori attrezzature per preparare piatti pronti che rispecchiassero l’alta qualità del suo brand.

IL PROGETTO: DAR VITA A UN’ESPERIENZA
The Pennsy è un’esclusiva food hall che ospita le proposte di 5 stelle del mondo gourmet newyorkese: The Cinnamon Snail, Mario Batali e Maria Giuliani, lo chef Marc Forgione, il The Little Beet dello chef Franklin Becker e, non per ultimo, Pat LaFrieda. Situata nella centralissima Penn Plaza, a pochi minuti da Penn Station e dal Madison Square Garden, The Pennsy è un tempio gourmet nato per soddisfare le più alte aspettative dei buongustai newyorkesi sempre in cerca di novità.
Pat La Frieda ha visto in The Pennsy un’opportunità per valorizzare i suoi prodotti e ha aperto la sua prima rosticceria. Il locale propone una vasta scelta di ottimi piatti, dai panini con bistecca sino al pacchetto take away per i pendolari. Scegliere il giusto staff e le migliori attrezzature era dunque fondamentale per offrire la cosiddetta “Pat LaFrieda experience”.

Il forno combinato ad alta velocità MXP22 di Menumaster che cuoce 15 volte più velocemente di un forno tradizionale era il prodotto perfetto per rispondere a questa esigenza. Combinando tre tipi di cottura - a microonde, a convezione forzata e a infrarossi - MXP22 cuoce ad alta velocità senza compromettere la qualità della carne o asciugarla: un must assoluto per Pat LaFrieda. MXP22 cuoce infatti una bistecca in un minuto e 15 secondi, una cotoletta di pollo in due minuti e le verdure in soli 45 secondi!

Ma la velocità di cottura non è l’unico punto di forza di questo prodotto. Il design ergonomico della porta permette di inserire ed estrarre gli alimenti dal forno MXP in modo facile e sicuro. Si può inoltre disporre un forno sull’altro senza bisogno di un elemento di supporto. In questo modo, si ha la stessa flessibilità e capacità produttiva di due forni, ma con l’ingombro di uno. Infine MXP gestisce fino a 360 diverse voci di menù. Tutto senza produrre fumi e odori, un aspetto fondamentale per i locali di The Pennsy, privi di ventilazione.

I RISULTATI: QUALITÀ E VELOCITÀ ALTISSIME
Dopo aver provato il prodotto, lo scetticismo iniziale dello staff sulla possibilità di utilizzare un forno a microonde è stato completamente superato: i forni MXP sono diventati l’anima della cucina. Senza di loro LaFrieda non potrebbe produrre cibo così fresco, delizioso e bello da vedere in spazi così ridotti.
Kenny Cuomo, chef di Pat La Frieda, ha raccontato: “Ho sempre lavorato con i migliori forni sia in Europa che in America. Non avrei mai pensato di poter ottenere una qualità tanto alta con un forno di questo tipo. Devo essere onesto, all’inizio ero un po’ scettico, ma appena ho iniziato a lavorare con MXP ne sono rimasto entusiasta. Può fare qualsiasi cosa”.
“Con MXP hai sempre la sensazione di mangiare una bistecca fatta alla griglia: sorprendente!”, ha concluso il capo di Cuomo.

LEGGI L'ARTICOLO COMPLETO SU ALIWORLD

www.acpsolutions.com

Share: