MoffatProgetti

Per amore dello sport

Moffat ha fornito attrezzature di eccellente qualità per tutti i ristoranti e i punti ristoro del nuovo Optus Stadium di Perth.

Per uno stadio che ospita 60.000 tifosi per gli eventi sportivi e 70.000 fan quando si tratta di concerti e spettacoli, le strutture ristorative sono una priorità. All’interno di Optus Stadium ci sono più di 50 punti ristoro che offrono pasti e snack per tutti i gusti, che si tratti di ristoranti à la carte o a buffet piuttosto che fast food.

“Si tratta di un progetto eccezionale”, afferma Michael Lillico, responsabile vendite e marketing di Moffat, l’azienda che ha fornito le attrezzature per tutti i ristoranti e i locali dello stadio compresi forni, armadi refrigerati e lavastoviglie. Servivano sistemi per preparare, rigenerare e conservare gli alimenti da servire nei momenti di punta”, racconta Lillico.

“Di solito per il lavaggio l’efficienza energetica è fondamentale, ma per uno stadio la priorità è la disposizione dei posti a sedere. Per questo motivo, lo spazio è stato la principale sfida che abbiamo dovuto affrontare in fase di progettazione”. I fattori chiave che abbiamo preso in considerazione per la scelta delle attrezzature sono stati le prestazioni e le dimensioni. Siamo stati molto attenti alla disposizione delle attrezzature e alla posizione dei comandi, perché la cucina deve essere pratica e funzionale”, aggiunge Lillico.

Moffat ha lavorato in stretta collaborazione con la società di consulenza Mike Driscoll & Associates (MDA) e Caterlink, la società incaricata della costruzione dello stadio e responsabile per il coordinamento del cantiere, il rispetto dei tempi e l’installazione delle attrezzature.

Leggi l’articolo completo a pag. 10 di Aliworld

Share: